L’Unione Degli Universitari, la Cgil Palermo e FPpalermo organizzano un incontro dal titolo Conoscere, applicare la legge 194: rispettare l’autodeterminazione della donna, un dibattito che si pone l’obiettivo di far conoscere ai/alle giovani le motivazioni e il contesto in cui è nata nel 1978 la legge 194.

Ecco le tematiche dell’incontro (che si svolgerà mercoledì 14 maggio dalle 9:00):

  • tutela delle maternità e l’interruzione volontaria della gravidanza;
  • dibattito sull’autodeterminazione e il suo valore simbolico per la libertà femminile;
  • iter legislativo che ha portato all’approvazione della legge 194/78,
  • referendum del 1982;
  • dati ed effetti della legge in più di 30 anni di applicazione;
  • il funzionamento dei consultori a Palermo e provincia;
  • i possibili interventi per regolamentare appropriatamente l’obiezione di coscienza;
  • Investire per una maggiore conoscenza e diffusione dei sistemi contraccettivi.

Per i primi 50 iscritti è previsto il rilascio di 1 Cfu per i corsi di Biotecnologie (in fase di approvazione), Giurisprudenza; (in fase di approvazione), Scienze e tecniche psicologiche e corsi magistrali di psicologia, Scienze della comunicazione per i media e le istituzioni; Scienze politiche e delle relazioni internazionali (in fase di approvazione), Scienze del Servizio sociale, Scienze della comunicazione culture e arti.

Per consultare il programma della giornata, collegarsi all’evento su Facebook.

Per iscriversi compilare il seguente modulo d’iscrizione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.