«Palermo è tra le dieci città del mondo indicate come modello per l’uscita dalla crisi degli Stati».

Queste le parole del sindaco del capoluogo siciliano, Leoluca Orlando, pubblicate su Twitter, a proposito delle affermazioni di un docente universitario statunitense, Benjamin Barber, consulente dei presidenti degli Stati Uniti, di governi e di organizzazioni internazionali, autore tra l’altro di Jihjiad versus MacWorld e promotore della Teoria della Interdipendenza.

«Benjamin Barber – sottolinea Orlando – indica nelle città il futuro positivo del mondo nell’attuale crisi degli Stati e individua dieci esperienze di sindaci in tutto il mondo: Londra, Stoccarda, Palermo, Delhi, New York, Mosca, Gerusalemme, Seul, Bogotà e la polacca Wroclaw».

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.