Cambia l’accesso al “Portale Studenti” del sito dell’Università degli Studi di Palermo.

Dal 16 giugno per collegarsi allo strumento telematico tanto amato dagli universitari in quanto riduce la necessità di andare fisicamente alla Segreteria del proprio corso di laurea, bisognerà usare lo username al posto del codice fiscale.

Ad annunciarlo questo tweet:

Tante le azioni che si possono svolgere comodamente da casa: predisporre la domanda di partecipazione ai test per l’accesso ai corsi di laurea, effettuare l’immatricolazione, eseguire l’iscrizione agli anni successivi al primo, stampare i bollettini per il pagamento di tasse, contributi e bolli, prenotare un esame, stampare lo statino, consultare il proprio piano di studi.

Lo studente mediante un computer connesso ad internet, ovunque si trovi, potrà accedere al portale a quest’indirizzo web.

Tra qualche giorno, quindi, per accedere al servizio sarà necessario eseguire una nuova procedura di autenticazione che richiede l’inserimento, da parte dell’utente, di username e password.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.