La Fondazione Maria Grazia Cutuli Onlus in comunione con il Comune di Santa Venerina e con le quattro Università siciliane di Catania – Palermo – Messina – “Kore” Enna bandisce l’edizione 2014 del Premio Internazionale di giornalismo Maria Grazia Cutuli, che prevede una sezione dedicata alle tesi di laurea in materie giornalistiche.

Obiettivo del Premio è quello di promuovere studi e ricerche su temi dell’informazione relativi a fenomeni di marginalità, ai conflitti, ai disagi e ai mutamenti geopolitici. Il vincitore si aggiudicherà 1500 euro, mentre il secondo e terzo classificato 1000 euro. Oltre ai premi sono previste segnalazioni di merito. A giudicare i candidati sarà una giuria comporta da esponenti del giornalismo, del mondo accademico (quali i rettori delle università o loro delegati), del mondo della cultura.

Il Corriere della Sera offrirà inoltre la possibilità di effettuare uno stage nelle proprie redazioni agli autori delle tesi vincitrici. Alle tesi è richiesta originalità del tema, padronanza dell’argomento scelto, qualità della scrittura e si preferiranno tesi attinenti ad argomenti trattati nella carriera giornalistica di Maria Grazia Cutuli.

Il concorso è riservato alle tesi di dottorato discusse in Università dell’Unione Europea, alle tesi di laurea specialistica (II Livello) e di laurea Triennale (I Livello) discusse in Università italiane. Le tesi devono essere state discusse tra il 30 giugno 2013 e il 30 giugno 2014 ed aver conseguito la votazione di almeno 100/110 o equivalente.

Le domande di partecipazione al premio, di cui al presente bando, unitamente a documenti e lavori, dovranno essere inviate dal candidato all’indirizzo e-mail cultura@comune.santavenerina.ct.it, entro e non oltre il 31 luglio 2014, allegando Domanda alla Segreteria del Premio Internazionale di giornalismo Maria Grazia Cutuli, istituita presso il Comune di Santa Venerina.

Tutta la corrispondenza ed eventuali richieste di chiarimenti vanno rivolte al seguente indirizzo: Ufficio Cultura del Comune di Santa Venerina, Piazza Regina Elena, 22 – C.A.P. 95010 – Tel. 095/7001111 – Fax: 095/954450.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.