Assegnato al professore Angelo Leone, docente di “Istologia ed embriologia generale”, presso l’Università di Palermo, un riconoscimento per il contributo scientifico (oltre 13 articoli su Pubmed), fornito nell’area geografica del Medio Oriente.

Il premio è stato assegnato dalla Laas, la Società mediorientale per la ricerca di base, in virtù della cooperazione internazionale in atto tra la Sezione di Istologia ed Embriologia del Dipartimento BioNec dell’Ateneo palermitano e l’American University di Beirut, Dipartimento di Morfologia Umana, diretto dal professore Abdo Jurjus.

La cooperazione tra la sezione di Istologia ed embriologia è iniziata nel 2008 dopo tre anni di lavori sperimentali effettuati nei laboratori di Palermo e Beirut.

«Questa cooperazione – spiega il docente palermitano – mi ha permesso di recarmi in Libano tre volte l’anno e grazie anche alla sponsorizzazione del ministero per la Ricerca libanese. La società Laas, mi ha conferito questo “Award” come ringraziamento per il contributo scientifico da me garantito alla ricerca libanese».

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.