«Il Coordinamento UniAttiva con questo gesto vuole esprimere la propria vicinanza al tema della ricerca contro la SLA. Una malattia drammatica molto difficile da diagnosticare e incurabile.

È importante soffermarsi sul significato del gesto, su cosa sia la SLA e sull’importanza del donare… non ci interessa solo la parte “ludica” del gesto.

Abbiamo invitato anche le altre Associazioni Studentesche a fare lo stesso: Run Palermo, Studenti Universitari e infine il magnifico rettore Roberto Lagalla.

Per donare potete collegarvi al sito dell’Aisla».

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.