Il direttore generale dell’Università degli Studi di Palermo dr. Antonio Valenti, apre i termini per concorrere al finanziamento delle attività culturali e sociali promosse dagli studenti dell’Ateneo di Palermo, da svolgersi nell’Anno Accademico 2014/2015. I fondi utilizzati saranno relativi all’anno finanziario 2013 e ammontano a 300.546,67 euro. L’importo massimo richiesto per le singole iniziative non potrà essere superiore a 20.000 euro.

L’assegnazione dei finanziamenti è finalizzata alla creazione di occasioni di socializzazione fra studenti dell’Università attraverso iniziative di promozione culturale e sociale che abbiano attinenza con gli interessi e con le esigenze reali degli studenti stessi e dell’Università.

A tal fine la Commissione “Cultura, Didattica e Servizi agli Studenti”, darà preminenza all’organizzazione di manifestazioni, attività, iniziative ed opere che rivestano un particolare rilievo culturale, sociale, aggregativo e che coinvolgano direttamente o indirettamente interessi e significati per l’Università degli studi di Palermo, senza discriminazioni di opinioni politiche, religiose e culturali.

Costituiscono oggetto del bando i progetti riguardanti almeno una delle seguenti aree:

  1. Attività e azioni di promozione sociale e iniziative volte a favorire lo sviluppo della cultura della legalità.
  2. Attività culturali, artistiche e sportive.
  3. Attività aggregative, del tempo libero ovvero progetti destinati a migliorare ed incrementare le opportunità di intrattenimento e di socializzazione degli studenti.
  4. Attività di protezione ambientale e di tutela, promozione e valorizzazione del patrimonio culturale.

La richiesta di utilizzazione del fondo destinato ad iniziative ed attività culturali e sociali può essere presentata esclusivamente dalle Associazioni Studentesche iscritte all’Albo A di questo Ateneo.

La richiesta di finanziamento, indirizzata al Magnifico Rettore, dovrà essere redatta e sottoscritta dal legale rappresentante dell’associazione proponente utilizzando esclusivamente l’apposito modulo, debitamente compilato in ogni parte, e dovrà essere presentata entro le ore 13 del 15 dicembre 2014, secondo una delle seguenti modalità: tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo (in tal caso farà fede il timbro postale riportante la data di invio): Università degli Studi di Palermo – U.O.B. Archivio e Protocollo “Attività Culturali e Sociali Studentesche” Settore Orientamento, Promozione e Placement U.O.B. Iniziative Culturali, Sociali e Contro la Criminalità Organizzata – Piazza Marina, 61 – 90133 Palermo, consegnata a mano all’U.O.B. Archivio e Protocollo dell’Ateneo e per via telematica, inviando da un indirizzo PEC personale all’indirizzo pec@cert.unipa.it una mail contenente la scansione della richiesta di finanziamento e di tutta la documentazione richiesta.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.