«I professori di ‪#‎UNIPA‬ devolveranno 10€ dalla loro busta paga di dicembre a iniziative di solidarietà e coesione sociale ‪#‎labuonascuola‬».

Così Maurizio Carta, professore ordinaria di Urbanistica all’Università di Palermo, su Twitter.

Si tratta di un contributo di solidarietà che, a meno di esplicito diniego del singolo, sarà obbligatorio e prevederà la detrazione dallo stipendio di dicembre di ogni anno di € 5,00 per il personale tecnico amministrativo e bibliotecario e per i ricercatori e di € 10,00 per i professori di prima e di seconda fascia.

Destinatarie del superiore contributo saranno le associazioni riconosciute di volontariato e di solidarietà e le Onlus con sede legale nella Sicilia occidentale.

Gli interventi contributivi saranno assegnati privilegiando obiettivi destinati alla tutela e all’istruzioni dell’infanzia e dell’adolescenza; alla formazione di giovani con disagio socio-economico; all’integrazione culturale di etnie diverse.

1 risposta

  1. Claudio Mussolin

    il decreto è stato ritirato. Il contributo sarà non obbligatorio, ma volontario

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.