Il presidente dell’Ersu Palermo, Alberto Firenze, al fine di incentivare e promuovere la partecipazione di singoli cittadini o associati nonché il coinvolgimento attivo nell’evoluzione dell’ente, ha deliberato di redigere un apposito Albo di esperti a titolo gratuito.

Gli interessati dovranno far pervenire dichiarazione di disponibilità a collaborare a titolo gratuito, curriculum vitae, descrizione sintetica delle attività per le quali s’intende prestare la propria collaborazione o ipotesi di attività che si intende realizzare (secondo la propria competenza ed esperienza).

L’istanza dovrà pervenire entro le ore 14:00 del 9 dicembre 2014 (via mail e/o PEC, agli indirizzi: direzione@ersupalermo.gov.it e/o direzione@pec.ersupalermo.gov.it).

«Con questo bando – dichiara il presidente Ersu Palermo, Alberto Firenze – inizia il nuovo corso dell’ente che vuole diventare soggetto pubblico aperto alla cittadinanza attiva nell’ottica di una pubblica amministrazione moderna, efficiente, partecipata dai cittadini e nel massimo rispetto della spending review. L’Ersu Palermo – conclude il Presidente – attraverso questo strumento vuole dare voce a quei giovani futura classe dirigente, che grazie alle proprie competenze vogliono contribuire attivamente al cambiamento e al rilancio della macchina amministrativa; consentendo anche di raggiungere nuovi traguardi in termini di qualità dei servizi nei confronti degli universitari».

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.