Il presidente dell’Ersu, Alberto Firenze, ha determinato di provvedere all’apertura di una mensa universitaria più facilmente fruibile dagli studenti di medicina e delle professioni sanitarie rispetto a quelle insistenti nell’area dell’Ateneo.

Da oggi, venerdì 5 dicembre 2014, gli studenti universitari potranno consumare il pranzo (dalle ore 12:00 alle ore 14:40) presso l’edificio 19 dell’Azienda “Civico – Di Cristina – Benfratelli” cui si potrà accedere direttamente dall’”Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Paolo Giaccone”, attraverso un accesso diretto tra le strutture.

L’iniziativa è stata resa possibile da una convenzione firmata nei giorni scorsi tra Azienda “Civico – Di Cristina – Benfratelli” che autorizza l’uso dei locali, Cot ristorazione che già eroga il servizio ed Ersu Palermo.

«Nel ringraziare Giovanni Migliore, direttore generale dell’Azienda “Civico – Di Cristina – Benfratelli”, Renato Li Donni, direttore generale dell’”Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Paolo Giaccone”, e “Cot ristorazione” che ci consentono di realizzare questa iniziativa a costo zero – dichiara Alberto Firenze, presidente dell’Ersu Palermo – comunico agli studenti universitari, in particolare frequentanti il policlinico universitario, l’apertura del nuovo servizio mensa che va nella direzione del nuovo corso di un ente che vuole sempre più concretamente essere vicino ai bisogni e alle esigenze degli studenti meritevoli e bisognosi».

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.