Si è svolta ieri una seduta di Senato Accademico nel corpo della quale si è parlato dei corsi di recupero e delle cosiddette materie scoglio.

Come si legge in un post a firma di Carlotta Provenza nel sito della Rum, sulla base di un’indagine commissionata da Roberto Lagalla alla professora Milito, delegata del Rettore ai corsi Ofa e ai corsi di recupero e alla prof.ssa Alida Lo Coco, delegata del rettore al Coordinamento del Centro di Orientamento e Tutorato, sulle discipline sulle quali attivare corsi di recupero, sono stati forniti dei dati prima dal SIA, e poi elaborati dal COT, da trasmettere ai presidenti delle Scuole, con l’elenco delle prime dieci discipline considerate “materie scoglio”.

Riportiamo di seguito le discipline scelte per ogni Scuola:

 

Scuola di Medicina e Chirurgia

Emergenze medico-chirurgiche

Pediatria

Farmacologia

Anatomia Patologica

 

Scuola Politecnica

Estimo Topografia

Materiali aerospaziali

Teoria dei segnali

Fondamenti di Elettronica

Fisica II

Controlli automatici

Fisica Matematica

Scienza delle costruzioni

Topografia e tecniche cartografiche

Calcolo di strutture per il disegno industriale

Politica economica

Statistica 2

 

Scuola delle Scienze di Base e Applicate

Farmacologia e Farmacoterapia

Chimica dei prodotti cosmetici

Chimica organica

Biochimica

Fisica applicata con esercitazioni

Teoria e tecniche di compilazione

Biologia molecolare

Sistemi di elaborazione

Elementi di Biochimica

Entomologia e patologia C.I.

Sistemazioni idraulico-forestali

Genetica

Processi biologici e tecnologie enologiche C.I.

 

Scuola delle Scienze Giuridiche ed Economico-Sociali

Fondamenti di matematica ed elementi di informatica

Anatomia umana

Fisiopatologia

Economia del Turismo

Istituzioni di diritto privato

Diritto processuale civile

Diritto amministrativo II

 

Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale

Psicologia dello sviluppo e dell’educazione

Psicologia clinica

Statistica sociale

Fondamenti di informatica;

Filosofia teoretica e filosofia della comunicazione;

Letteratura italiana I e II

Lingua e Letteratura latina I e II

Letteratura greca I e ll

Storia della logica

Storia della Filosofia medievale

Lingua inglese 2 e 3

Storia del pensiero economico

Istituzioni di diritto privato

 

Come si legge sempre sul sito della Rete Universitaria Mediterranea, in relazione all’ammontare dello stanziamento che sarà stabilito dal Consiglio di Amministrazione, potrebbe essere richiesto alla Scuole di individuare un ordine di priorità tra le richieste riportate nel prospetto oppure di apportare eventuali modifiche.

 

4 Risposte

  1. Carlotta Provenza

    Ogni Scuola, eventualmente con la collaborazione del SIA, attiverà una procedura di iscrizione online per ciascuno dei corsi di recupero, assicurando il rispetto delle numerosità predefinite che verranno successivamente determinate in relazione alle disponibilità delle singole Strutture ove si svolgeranno gli insegnamenti.

    Rispondi
  2. ROSARIO

    PLEASE LET ME RE-REMEMBER EVERYBODY:
    1933 ‘s, 1999 ‘s and 2004 ‘s regulamentations FORBID contemporary inscriptions to different courses of high level schools/universities… to avoid this risk it IS NECESSARY that every extraordinary didactic action shall be activated WITHIN the courses, not BESIDE them… so everything may be done ONLY BY PASSING by personal portale studenti page: what is consented there is allowed, and what is not consented there is forbidden… that ‘s all folks! [anyone offering me breakfast for this post?]…

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.