Anche l’Assemblea Regionale Siciliana si occuperà della vicenda che ruota attorno al Polo di Agrigento, a rischio chiusura.

La deputata regionale del Partito Democratico Mariella Lo Bello, infatti, ha annunciato, in qualità di vicepresidente della Commissione Cultura, che «a seguito della richiesta avanzata dai parlamentari Giovanni Panepinto e Tonino Moscatt, la V Commissione ha calendarizzato la vicenda del Consorzio Universitario Agrigentino per il 14 gennaio».

La Lo Bello ha inoltre ribadito la speranza «che si possano trovare elementi risolutivi per risolvere una vicenda che vede coinvolto un caposaldo della crescita culturale, economico e sociale del territorio agrigentino».

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.