La Vucciria di Renato Guttuso vola al padiglione Italia di Expo 2015.

Ad annunciarlo è il rettore dell’Università degli Studi di Palermo, Roberto Lagalla, nella conferenza di inizio anno.

Il quadro, che da due anni è stato donato all’Ateneo palermitano e sarà ospitato in modo permanente alla Sala Magna dello Steri, sarà dato in prestito all’esposizione milanese.

«Dai vertici di Expo – dice Lagalla – ci è stato chiesto in prestito il dipinto di Renato Guttuso, una richiesta che abbiamo accolto».

Il dipinto sarà, inoltre, al centro dell’opera per film e musica Quadro nero di Roberto Andò e Marco Betta con testi di Andrea Camilleri che il Teatro Massimo presenterà a febbraio.

Unipa sarà, infine, presente a Milano insieme con le altre università dell’Isola, nelle attività dello stand “Sicilia” all’interno del padiglione Italia e in quelle del “Cluster bio-mediterraneo” coordinato dalla Regione e che ospiterà undici Paesi.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.