Un ex docente di Unipa al Quirinale? Sì, potrebbe accadere.

Sergio Mattarella, infatti, è stato candidato da Matteo Renzi, in qualità di segretario nazionale del Partito Democratico, alla guida dello Stato italiano e l’elezione, salvo intoppi, potrebbe avvenire già sabato prossimo, quando sarà necessaria la maggioranza assoluta dei “grandi elettori”, ovvero 505 voti.

Mattarella, nato a Palermo il 23 luglio 1941, laureato in Giurisprudenza, è stato docente di Diritto parlamentare presso l’Università degli Studi di Palermo.

Mattarella, poi, è stato deputato dal 1983 al 2008, prima per la Democrazia Cristiana e successivamente per il Partito Popolare Italiano e la Margherita, nonché più volte ministro e dal 2011 giudice costituzionale di nomina parlamentare.

AGGIORNAMENTO del 31 gennaio: Mattarella è il dodicesimo presidente della Repubblica Italiana.

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.