Entra in vigore lunedì 16 febbraio 2015 il nuovo regolamento e le nuove tariffe per accedere alle mense universitarie dell’Ersu Palermo. La card da avere in tasca per accedere è sempre la Carta nazionale dei servizi (cosiddetta “tessera sanitaria”).

Gli orari delle tre mense sono i seguenti: Santi Romano aperta tutti i giorni dalle ore 12:00 alle ore 14:45 e dalle ore 19:00 alle ore 21:00 (la pizzeria chiude alle ore 22:30); San Saverio resta aperta dal lunedì al venerdì, dalle ore 12:00 alle 14:40, e a cena dal lunedì al giovedì, dalle ore 19:30 alle ore 21:30.

La Mensa presso l’Arnas Civico è aperta dal lunedì alla domenica, solo a pranzo, dalle ore 12:00 alle ore 15:00.

Il pasto del self service prevede: un primo piatto, un secondo piatto, un contorno, un dessert, una bevanda. Chi sceglie la pizzeria invece avrà diritto a pizza, contorno e bevanda. È possibile avere un pasto senza glutine, prenotandolo di volta in volta direttamente in Mensa.

Gli studenti vincitori di borsa di studio hanno diritto alla gratuità del pasto (due pasti giornalieri se fuorisede, un pasto se pendolari o studenti in sede). Tutti gli altri studenti accedono al servizio in base alla fascia economica Iseeu di appartenenza: fino a 6.985,33 si pagherà 1,50 euro; 2,00 euro da 6.985,34 a 13.970,66 euro; 2,50 euro da 13.970,67 a 20.956,00 euro; 3,50 euro da 20.956,01 a 30.000,00 euro; 4,50 euro da 30.000,01 a 40.000,00 euro; 5,50 euro oltre i 40mila euro.

Per attiva la “carta sanitaria” al servizio bisogna farne richiesta via internet, tramite l’applicazione predisposta sul sito www.ersupalermo.gov.it.

Per leggere il regolamento in versione integrale cliccate qui.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.