Da anni FareUniversità e le associazioni del suo gruppo, tra le loro numerose attività, propongono anche iniziative culturali e seminariali, con l’obiettivo di ampliare l’offerta formativa e didattica proposta dall’Ateneo.

«Da sempre – scrive Domenico Bonanno – vediamo l’Università non come un mero esamificio, ma come una grande palestra in grado di formare a 360 gradi i professionisti e la classe dirigente di domani, ed è da questo assunto di base che prendono spunto il nostro impegno quotidiano e le nostre attività. In continuità con questa prospettiva, lo staff di FareUniversità ha organizzato due importanti ed interessanti seminari su due tematiche, molto variegate, sensibili ed al centro di molti dibattiti, che verranno approfondite con personalità ed esperti del settore al fine di fare un focus sulle loro principali peculiarità e di analizzare le loro maggiori criticità».

Il primo seminario, Le aziende confiscate alla mafia, la loro amministrazione tra lotta al crimine e prospettive di sviluppoavrà luogo il 21 aprile alle ore 9:00 presso l’Aula Magna Li Donni del dipartimento S.E.A.S. (Edificio 13-Viale delle scienze).

L’evento patrocinato dal dipartimento di Scienze Economiche Aziendali e Statistiche dell’Università degli studi di Palermo, dall’associazione Libera, dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Palermo, dalla Commissione Antimafia dell’A.R.S. e dal Centro Internazionale di Documentazione sulla Mafia e del Movimento Antimafia, permetterà agli studenti partecipanti di aver riconosciuto 1 Cfu a valere sulle “attività formative a scelta”.

Per maggiori informazioni sul seminario e sui corsi di laurea che hanno riconosciuto il cfu, visitate la pagina dell’evento che trovate al seguente link

Per partecipare sarà necessario registrarsi tramite il form che trovate qui.

Il secondo seminario invece, dal titolo Nuove visioni per le periferie palermitane, avrà luogo il 22 aprile alle ore 14:30 presso l’Aula conferenze 3.5 del dipartimento di Architettura (edificio 14 – Viale delle Scienze). L’iniziativa prenderà il via la mattina, alle ore 9, con un sopralluogo presso il quartiere San Filippo Neri guidato dal professor Marco Picone (Associato di Geografia – Dipartimento d’Architettura). Anche agli studenti che parteciperanno a questo seminario verrà riconosciuto 1 Cfu a valere sulle “attività formative a scelta”.

Per maggiori informazioni sul seminario e sui corsi di laurea che hanno riconosciuto il cfu, visitate la pagina dell’evento che trovate al seguente link

Per partecipare sarà necessario registrarsi tramite il form che trovate qui.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.