Ho accettato con grande piacere l’invito di Intesa Donne per partecipare e organizzare il seminario “La Sicilia a 360°” che si svolgerà il 13 e 14 maggio presso l’Aula Magna della Scuola Politecnica (ex facoltà di Ingegneria) ed.7 – Viale delle Scienze.

Una collaborazione giunta al terzo anno consecutivo.

L’edizione di quest’anno sarà dedicata al “Made in Sicily” e a “Lezioni di cittadinanza”: potenzialità valoriali della Sicilia e di altri temi cruciali che, in questo momento di rivoluzione economica e sociale, rivestono precipua importanza.

L’obiettivo è quello di sensibilizzare i giovani e meno giovani sulle grandi potenzialità della nostra Terra e risvegliare le coscienze.

Perché questa nostra Sicilia merita di essere valorizzata e riscoperta. Miriamo, inoltre, a informare sulle opportunità di collaborazione non solo tra le imprese, ma anche tra queste ultime e i giovani, integrazione e futuro. Perché l’idea di futuro non si deve abbandonare mai, merita di essere coltivata come la più importante delle battaglie.

Una battaglia che – se coltivata bene – potrà portare i ragazzi lontano solo con la propria forza di volontà. La volontà – ne sono convinta – è l’ingrediente più eccelso per riuscire in questa vita perennemente in corsa. E mi rivolgo soprattutto ai giovani: non mollate mai, camminate a testa alta, sognate, sognate sempre, la passione è importante ma lo è anche la consapevolezza e lo sono le azioni che si svolgono quotidianamente e che costruiranno le donne e gli uomini del futuro.

Dunque non lasciatevi demoralizzare. E vi aspetto il 13 e 14 maggio.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.