L’Editorial Board della prestigiosa rivista internazionale Journal of Radiological Protection ha giudicato il lavoro dei ricercatori del DEIM Mariarosa Giardina, Francesco Castiglia ed Elio Tomarchio “Risk assessment of component failure modes and human errors using a new FMECA approach: application in the safety analysis of HDR brachytherapy”, tra i migliori dieci articoli pubblicati nel 2014.

L’articolo premiato descrive un approccio innovativo per la valutazione e la eliminazione di possibili cause di errore nel trattamento radioterapico dei tumori con tecniche brachiterapiche, in modo da ottimizzare il rapporto dose bersaglio/tessuti sani a tutto vantaggio dei pazienti oncologici sottoposti a terapia.

«Il prestigioso riconoscimento – dichiara il direttore del Dipartimento di Energia, ingegneria dell’Informazione e modelli Matematici (DEIM) prof. Luigi Dusonchet – premia il lavoro pluriennale di ricerca svolto dai colleghi del DEIM e ancora una volta, riconosce – anche se alla memoria – la qualità dell’attività del prof. Francesco Castiglia, scomparso all’inizio di questo anno, che ha dedicato per più di 40 anni energia e competenza all’attività di ricerca e di didattica, svolgendo altresì compiti di Direttore di Dipartimento, di Coordinatore di diversi Corsi di Studio della Facoltà di Ingegneria e di Responsabile del Servizio di Radioprotezione dell’Ateneo».

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.