Un sit in per il diritto allo studio: studenti e docenti si riuniranno oggi, venerdì 28 maggio, alle ore 10:00 davanti alla facoltà all’interno dell’anfiteatro di Economia.

«A causa della chiusura del Collegio San Rocco, determinata dal secondo crollo in due anni – scrivono in una nota – sorge il rischio per noi studenti di Scienze Politiche di non poter svolgere regolarmente la sessione d’esami estiva. Dal momento che non abbiamo a disposizione delle aule in cui svolgere gli esami, molti professori della nostra facoltà hanno prospettato un blocco degli appelli. Non siamo studenti di serie B, paghiamo ogni anno con i nostri sacrifici e quelli delle nostre famiglie tasse elevatissime che non vedono nessun ritorno in termini di servizi e garanzia dei nostri diritti di studenti. Organizziamoci collettivamente, studenti e docenti, per far fronte al rischio di perdere questa sessione di esami e per far sì che i nostri diritti siano rispettati».

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.