Una nuova associazione di studenti “sbarca” a “Unipa. Si tratta di Onda Universitaria che, come si legge sulla nota stampa, è «un soggetto plurale, aperto, inclusivo che mira ad essere uno dei nuovi punti di riferimento della rappresentanza universitaria».

L’Onda Universitaria è stata fondata grazie alla volontà di realtà già esistenti in Ateneo: Unidea, AISA, Agroethica Unipa, NET Palermo, Ateneo Palermo, contando sull’apporto del Senatore Accademico Giuseppe Bonanno (eletto nelle recenti elezioni degli organi superiori nella lista di Udu-Intesa Universitaria-Uni%cento) e di numerosi rappresentanti nei consigli di corso di laurea e di Scuola.

«Tale aggregazione – si legge sempre nel comunicato – è stata possibile grazie al percorso nuovo intrapreso in queste settimane e che l’associazione ha intenzione di continuare e potenziare. L’Onda Universitaria considera la rappresentanza studentesca un compito importante e formativo, un onore ed onere da portare avanti sempre a testa alta, diventando punto di riferimento per tutti gli studenti di UniPa a tutti i livelli di rappresentanza. L’Onda ha come obiettivo primario la salvaguardia dei diritti degli studenti, facendosi portavoce delle istanze plurali che le hanno dato vita. Fare parte di questo progetto vuol dire per noi credere in una rappresentanza che faccia e non in una rappresentanza di facciata, non sperare nel cambiamento, ma lavorare attivamente da protagonisti per essere forza motrice dell’Ateneo».

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.