Estate, tempo di preparazione ai test di accesso per i corsi a numero chiuso dell’Università. Dopo la maturità i neo diplomati si ritrovano alle prese con i libri pieni zeppi di quiz a risposta multipla per prepararsi al fatidico test di accesso. La preparazione ai test di ammissione non è un momento da prendere alla leggera, non a caso esistono dei veri e propri corsi di preparazione per aiutare i candidati a superare i test d’accesso.

C’è anche chi si organizza con corsi privati, chi si porta il libro in spiaggia o chi sceglie strada dell’autodidatta. Spesso sono gli atenei stessi ad organizzare, fra luglio ed agosto, corsi universitari per aiutare le aspiranti matricole ad avere un’adeguata preparazione ai test di ammissione universitari che si svolgono di solito a settembre, ma i corsi per la preparazione ai test di ammissione possono essere attivati anche da agenzie specializzate nella formazione e nell’orientamento.

A Palermo il Cot, Centro di orientamento e Tutorato dell’Università – che fino alla fine di luglio svolge attività estive di accoglienza, orientamento e supporto alle matricole R…Estate al Cot – ha avviato un progetto sperimentale offrendo a 100 studenti neo-diplomati, in procinto di svolgere i test di ammissione ai Corsi di Laurea in Medicina e Chirurgia e delle Professioni Sanitarie, la possibilità di seguire un corso gratuito di preparazione ai test.

Il corso full-immersion si terrà dal 27 luglio all’8 agosto, due settimane dal lunedì al sabato dalle 9 alle 20 e prevede lezioni di Chimica, Fisica, Matematica, Biologia oltre che esercitazioni pratiche sui test di accesso degli anni precedenti. Il corso si terrà dal 27 luglio all’8 agosto, ed è full-immersion, due settimane dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 20:00: prevede lezioni di Chimica, Fisica, Matematica, Biologia oltre che esercitazioni pratiche sui test di accesso degli anni precedenti.

Cosa fare per accedervi? Per l’individuazione dei 100 partecipanti al corso sarà stilata una graduatoria che terrà conto del voto di diploma e dell’indicatore ISEE. Per partecipare occorre fare domanda, con autocertificazione riportando i dati richiesti, recandosi personalmente al COT, Centro di Orientamento e Tutorato (Edificio 2, II piano, viale delle Scienze – Palermo), aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 (tranne il 15 luglio). I minori dovranno presentarsi accompagnati da un genitore.

La scadenza per la presentazione della richiesta è fissata per il 20 luglio alle ore 13:00. L’elenco degli ammessi al corso sarà pubblicato il 24 luglio presso la bacheca del COT (Edificio 2), sul sito Unipa e sulla pagina Facebook del COT.

2 Risposte

  1. Carmen Vella

    Il Cot di Palermo tiene a precisare che:
    “Per la presentazione della richiesta di partecipazione al corso, oltre alla presentazione brevi manu, si potrà inviare una mail all’indirizzo tutorato.cot@unipa.it allegando il modulo (scaricabile al link: https://goo.gl/iABVZQ) compilato e firmato insieme alla copia di un valido documento di riconoscimento. Il criterio per l’attribuzione del punteggio prevede l’assegnazione di 20 punti per il voto di diploma e 20 per l’ISEE secondo le tabelle scaricabili al link: https://goo.gl/Dc2DR7. Ai fini della dichiarazione del valore ISEE l’omissione di tale informazione prevede, ai fini della stesura della graduatoria, l’attribuzione di un punteggio nullo per tale parametro. Verrà pertanto attribuito un punteggio solamente per la quota parte del voto di diploma. In caso di parità di punteggio, prevale lo studente che sia anagraficamente più giovane. L’amministrazione si riserva di effettuare dei controlli a campione sui dati dichiarati”.

    Rispondi
  2. Simona Ingrassia

    Salve, cosa si intende con “presentazione brevi manu”? Bisogna portare una qualche determinata documentazione? Se sì, quale?

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.