L’Università di Palermo promuove la mobilità di studenti e docenti nell’ambito del programma Erasmus+ 2015 e mette a disposizione borse di mobilità per gli studenti per il conseguimento del doppio titolo di studio in tre corsi di laurea magistrale.

«Il Programma – spiega Pasquale Assennato, delegato relazioni internazionali Ateneo – sarà attivato a partire dal prossimo anno accademico 2015/2016 e sarà destinato a sostenere i programmi a doppio titolo di laurea già in corso con l’Università El-Manar di Tunisi, attivati per le Lauree Magistrali in Cooperazione e Sviluppo (LM81) e Teorie della Comunicazione (LM92). Sarà inoltre coinvolto il corso di laurea magistrale in Scienze Economiche e Finanziarie (LM 56), per il quale si stanno definendo le procedure per il programma doppio titolo».

Il progetto dell’Ateneo è stato valutato positivamente tra oltre 90 proposte ricevendo un punteggio di 86 punti sui 77 minimi previsti per l’ammissione, e ha ricevuto un contributo finanziario di 256.000 euro destinato al sostegno della mobilità studentesca finalizzata al conseguimento di CFU, lo scambio docenti e varie attività che vedranno coinvolte organizzazioni internazionali e aziende attive tra le due sponde del Mediterraneo.

Il programma – che sarà attivo dall’a.a. 2015-16 e durerà 2 anni – prevede borse di mobilità (del valore di circa 4 mila euro per svolgere un semestre di studio presso l’Università partner) grazie al finanziamento Ue del programma Erasmus+ International Credit Mobility Ka 107 nell’ambito del partenariato con l’Università El-Manar di Tunisi, con l’obiettivo di conseguire il doppio titolo di studio, ed è destinato a studenti iscritti per studenti iscritti a tre corsi di laurea magistrale:

  • Laurea magistrale in Cooperazione e sviluppo (LM81) in partenariato con il Master in English and International Relations (5 borse per studenti italiani e 5 studenti tunisini). Già pubblicato il bando per i posti disponibili: le domande vanno presentate entro le 12 del 2 ottobre all’Ufficio protocollo dell’Università (Piazza Marina 61), e non farà fede il timbro postale; la prova selettiva si svolgerà il 5 ottobre alle 15 presso il Dipartimento di Culture e Società (viale delle Scienze) – Edificio 15 (piano 7 – aula multimediale. IL BANDO.
  • Laurea magistrale in Teorie della comunicazione (LM92) in partenariato con il Master Professionel en Traduction (3 borse per studenti italiani e 3 per studenti Tunisini)
  • Laurea magistrale in Scienze Economiche e Finanziarie (LM 56) in via di definizione le procedure per il programma doppio titolo.

Maggiori informazioni qui.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.