La Fondazione Rita Levi-Montalcini onlus è da sempre convinta sostenitrice che l’istruzione del genere femminile sia il principale veicolo di sviluppo della società, soprattutto nelle zone più svantaggiate del mondo.

Per questo la Fondazione, con la collaborazione dell’Università di Palermo, Ersu, Legacoop, Cantine Settesoli e Cot ristorazione organizza la manifestazione Una laurea per una laurea nella convinzione che il diritto all’istruzione debba essere, appunto, un diritto e non un privilegio per pochi.

L’iniziativa che si svolgerà venerdì 2 ottobre alle ore 9:30 nell’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali in viale delle Scienze a Palermo nasce per sostenere la formazione universitaria di ragazze svantaggiate e prive di opportunità formative.

Dal 2001 la Fondazione Rita Levi-Montalcini, onlus ha sostenuto corsi di laurea in infermieristica, medicina, ginecologia, comunicazione, diritto, agraria, dottorati e corsi post-laurea per circa 700 beneficiarie in 48 progetti.

Anche se in alcuni paesi l’istruzione universitaria è pubblica, molte ragazze e le loro famiglie non possono permettersi i costi relativi alle tasse d’iscrizione, spese di trasporto, materiali didattici ed altre piccole spese quotidiane. Ed è qui che interveniamo, attraverso l’erogazione di borse di studio, il sostegno di programmi e partnership educative con istituzioni universitarie qualificate in Africa.

Programma:

Saluti del professor Roberto Lagalla, Rettore Università degli Studi di Palermo, Prof. Alberto Firenze, Presidente dell’Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario di Palermo, Prof. Ettore Barone, Direttore del Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali dell’Università degli Studi di Palermo, Prof.ssa Biancamaria Bosco Tedeschini Lalli, Presidente Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus, Claudia Koll, Fondatrice e Presidente Associazione ONLUS “Le opere del Padre”, Ambasciatore Francesco Aloisi de Larderel, Consigliere di Amministrazione Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus.

Del Prof. Vincenzo Bagarello, Delegato dell’Università di Palermo per il Progetto Burundi e Consigliere di Amministrazione dell’Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario di Palermo, Prof. Pasquale Assennato, Delegato del Rettore alle Relazioni Internazionali di Ateneo, Prof.ssa Anna Maria Milito, Coordinatrice del Corso di Laurea in Sviluppo Economico e Cooperazione, Internazionale e del Corso di Laurea Magistrale in Cooperazione e Sviluppo dell’Università degli Studi di Palermo, Prof.ssa Giovanna Fiume, Coordinatrice del Corso di Laurea in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali, Dott. Pietro Piro, Presidente Legacoop Sicilia e del Corso di Laurea Magistrale in International Relations dell’Università degli Studi di Palermo, Dott. Filippo Parrino, Presidente Legacoop Sicilia, dott.ssa Costanza Quatriglio, Regista.

Interventi degli studenti sul tema della cooperazione in ambito formativo e proiezione di filmati.

È possibile aderire all’iniziativa con un contributo finanziario spontaneo online tramite versamento postale su CC n. 88188008. In banca sul conto corrente IBAN IT 76 E 03069 03200 10000 0064936 devolvendo il 5×1000 alla Fondazione onlus Rita Levi-Montalcini indicando il seguente Codice Fiscale 96200110581.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.