Dal 20 al 22 ottobre l’Università degli Studi di Palermo sarà alla XIII Edizione di OrientaSicilia 2015, la Fiera per l’Orientamento Scolastico Universitario e Professionale più grande del Sud Italia organizzata dall’associazione Aster che si svolgerà alla Fiera del Mediterraneo (Palermo).

Al padiglione 20 saranno presenti gli operatori del COT – Centro Orientamento e Tutorato – Università di Palermo per informare le future matricole sui corsi e servizi delle 5 scuole universitarie di ‪#‎unipa.

OrientaSicilia nasce con l’obiettivo di andare incontro ai ragazzi che escono dalle ultime classi degli Istituti Superiori di tutta la Sicilia e delle ultime classi degli Istituti Secondari di primo grado di Palermo e provincia, delle scuole universitarie e del mondo del lavoro in genere. Il COT svolge e promuove – d’intesa con le strutture dell’Ateneo, ed in collaborazione con le istituzioni scolastiche ed altri enti e soggetti che operino con le stesse finalità, – attività di orientamento, di consulenza e di informazione.

«L’Orientamento è un servizio fondamentale, ricco di grandi risorse umane, che opera nell’interesse e a beneficio degli studenti. – spiega Alida Lo Coco, presidente del Cot, Centro di Orientamento e Tutorato – . Ce lo dicono i numeri e i feedback ricevuti in questi anni di attività, dal 2001 ad oggi. – dice – Orientare le scelte degli studenti è consentire a loro e alle famiglie di intraprendere il percorso universitario più adatto alle aspettative e alle predisposizioni senza ripensamenti ed errori in itinere. A Orienta Sicilia portiamo i nostri servizi di orientamento e tutorato e l’offerta dell’Università di Palermo con le sue cinque scuole universitarie».

«Nell’ultima edizione della Welcome Week – continua – la settimana di orientamento ai futuri studenti dell’Ateneo di Palermo, svolta lo scorso marzo abbiamo avuto qualcosa come 9mila studenti visitatori provenienti per lo più da Palermo e provincia, ma anche da Caltanissetta, Trapani e Agrigento, che hanno avuto modo di incontrare docenti, ascoltare gli imprenditori che cercano particolari competenze, registrarsi al portale online Unipa, conoscere le opportunità di mobilità internazionale per fare un periodo di studio all’estero e partecipare al programma di conferenze di orientamento e ai test di simulazione per l’accesso ai corsi». ‪

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.