Il Laboratorio di Immunologia dei Tumori afferente al Dipartimento di Scienze della Promozione della Salute e Materno Infantile Giuseppe D’Alessandro ha, nel corso degli ultimi mesi, ottenuto importanti riconoscimenti nell’ambito della ricerca in campo oncologico studiando i meccanismi che, associati allo sviluppo di neoplasie, modificano la normale sintesi di elementi cellulari del sistema immunitario contribuendo all’induzione di condizioni favorenti lo sviluppo e la progressione del cancro.

Gli studi, frutto della collaborazione tra Unipa, Istituto Nazionale dei Tumori di Milano (unità diretta dal Dottor Mario Paolo Colombo), Istituto Humanitas di Milano (unità diretta dal Prof. Antonio Sica), Università degli Studi di Trieste (laboratorio supervisionato dal Prof. Franco Tedesco) ed Imperial College di Londra (centro diretto dalla Prof.ssa Marina Botto), sono stati pubblicati sulle prestigiose riviste Cancer Research (Vitali C. et al. Cancer Res 2015, Jun 1), Cancer Cell (Strauss L. et al. Cancer Cell 2015, Aug 10) e Nature Communications (Bulla R. et al. Nat Commun, in press).

Il complesso di studi ha contribuito ad identificare alcune importanti caratteristiche associate all’induzione di specifiche popolazioni cellulari immunitarie a funzione pro-tumorale. Il laboratorio coordinato dal Prof. Claudio Tripodo, Professore Associato di Anatomia Patologica, ha svolto le sue ricerche grazie a fondi derivanti da progetti d’Ateneo ed al fondamentale supporto dell’Associazione Italiana per la Ricerca contro il Cancro, A.I.R.C. Del Laboratorio di Immunologia dei Tumori fanno parte i dottori Alessandro Gulino, Valeria Cancila, Beatrice Belmonte, Adriana Salvaggio e Federica Rampello.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.