Fabrizio Micari si trasforma in Babbo Natale o almeno così si augurano gli studenti dell’Unione degli Universitari che hanno deciso di lanciare un’iniziativa per fare delle richieste ed esporre le perplessità sull’Ateneo palermitano, ma anche per suggerire idee al «caro Babbo Rettore»

A parlarne è La Repubblica Palermo.

Pensieri e richieste che tutti possono imbucare nella scatola per le lettere dell’Udu Palermo da inviare al rettore.

«Con questa iniziativa – spiegano – a cui i nostri colleghi hanno risposto compilando le nostre cartoline, abbiamo dato la possibilità di esprimersi su diverse tematiche come la valorizzazione degli spazi, la trasparenza degli esami e le modalità di erogazione delle borse di studio».

(Foto da La Repubblica Palermo)

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.