Facebook, si sa, è il luogo ideale per generare mode che, nel giro di poco tempo, possono contagiare ogni angolo della rete. Ed è assai probabile che quella che si è scatenata tra gli studenti e soprattutto le studentesse degli atenei di Milano – che ripercorre le orme del tormentone #escile partito dalla modella Lucia Javorcekova – possa varcare i confini del capoluogo lombardo.

Il riferimento è alle foto hot pubblicate sulle pagine spotted delle università milanesi (Unimi, Bocconi, Bicocca, il Politecnico, ecc.), dove protagonisti sono i seni e i glutei delle ragazze con tanto di scritta che ne attesta l’ateneo di provenienza (ma anche i ragazzi non disdegnano di mostrarsi).

Si tratta di una vera e propria gara goliardica a colpi di like tra le università dove c’è anche chi bara, condividendo immagini sexy rubate qua e là sul web.

In attesa, forse, di uno sconfinamento palermitano di questo fenomeno, ecco una fotogallery molto esaustiva.

1 risposta

  1. Unipa risponde alle foto hot delle studentesse di Milano

    […] C'è la risposta palermitana al nuovo tormentone su Facebook che ripercorre le orme di #escile, partito dalla modella Lucia Javorcekova, con protagoniste immagini di seni e glutei di studentesse universitarie, con tanto di firma per attestare l'Ateneo di provenienza, come raccontato ieri su Younipa.it. […]

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.