Venerdì 29 gennaio, alle 16:30, presso la Sala Magna dello Steri (piazza Marina, 61) il rettore dell’Università degli Studi di Palermo, Fabrizio Micari conferirà la laurea magistrale honoris causa in Scienze Filosofiche al fisico e genetista Edoardo Boncinelli con le seguenti motivazioni:

«È uno degli esempi più eccelsi del superamento delle cosiddette due culture. È uno scienziato non settoriale (fisico, biologo, matematico) che si interroga sul significato complessivo delle ricerche scientifiche contemporanee e ha la non comune capacità di sapere spiegare ai non addetti ai lavori ciò che accade nei laboratori dei centri più specialistici».

«È uno scienziato-filosofo. Come lo furono Galileo, Newton o Darwin. Riproduce in questo il modo di fare filosofia nella Grecia classifica dove matematica e osservazioni naturalistiche erano praticate come momenti insostituibili della ricerca filosofica sul senso del mondo».

Programma

Ore 16:30: Saluti:

  • Fabrizio Micari, Rettore Università degli Studi di Palermo;
  • Girolamo Cusimano, Presidente Scuola delle Scienze Umane e Patrimonio culturale.

Motivazione:

  • Leonardo Samonà, Direttore del Dipartimento di Scienze Umanistiche.

Laudatio:

  • Franco Lo Piparo, ordinario di Filosofia del linguaggio.

Lectio magistralis Il sorriso:

  • Edoardo Boncinelli.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.