Nuove risorse, per un totale di circa 20 milioni di euro, destinate a borse di studio per dottorati di ricerca e laureati in medicina e chirurgia nati o residenti in Sicilia.

Le misure, a valere sul Fondo Sociale Europeo del programma Operativo Sicilia 2020, saranno illustrate dall’assessore regionale alla Formazione e Istruzione, Bruno Marziano, nel corso di una conferenza stampa che si terrà martedì 15 marzo alle ore 11:30 nella sala stampa dell’Ars.

Parteciperanno anche i rettori degli atenei siciliani: Fabrizio Micari (rettore di Unipa), Giacomo Pignataro (Catania), Pietro Navarra (Messina), Gianni Puglisi (Kore Enna).

Nel corso della conferenza stampa verranno illustrati i dettagli delle misure di sostegno e i requisiti necessari per poter accedere alle borse di studio, su cui vi aggiorneremo.

2 Risposte

  1. Giusy

    Non credo sia una novità in quanto sempre benefici alle stesse facoltà… Ai laureati di una certa facoltà… Tutti gli altri alla deriva, ingiusto e schifiata di chi governa a suo piacimento… Non siamo una repubblica!

    Rispondi
  2. giusy

    Sempre le stesse notizie, sempre per laureati di certe facoltà e basta.
    Ingiustizie continue nulla che premi e motivi i laureati soprattutto di scienze della formazione.

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.