Capo Granitola capitale della scienza e dell’innovazione. Al via da oggi, venerdì 18 marzo, una due giorni che accenderà i riflettori sulla ricerca in Sicilia, sui progressi raggiunti e sulle opportunità di finanziamento.

Si potranno visitare i laboratori del Cnr in via del Mare 3 (frazione di Campobello di Mazara) e gli stand dedicati ai 21 progetti selezionati nell’ambito della programmazione 2007/2013.

La prima giornata vedrà protagonisti gli addetti ai lavori, i rappresentanti istituzionali, di categoria e dell’università. Il secondo giorno saranno presenti gli studenti.

Tra le finalità della seconda giornata: aprire un dialogo tra il mondo della ricerca e la scuola.

Il programma:

Venerdì 18 marzo dalle ore 10:30, un workshop interamente dedicato ai Fondi di Innovazione e Ricerca: opportunità di Finanziamento destinato ad addetti ai lavori del mondo dell’amministrazione, della ricerca, dell’università. Dalle 14.30 visita guidata agli stand espositivi dei progetti selezionati nell’ambito della programmazione 2007 / 2013.

Sabato 19 marzo dalle ore 10:00 alle ore 17:00, verranno mostrati e illustrati agli studenti e alle studentesse del 4° anno delle scuole superiori, in vista del loro orientamento universitario, i prodotti della ricerca e dell’innovazione creati in Sicilia, nei laboratori e nei dipartimenti scientifici di ricerca dell’isola, raccontati dagli stessi protagonisti: un modo diverso e sicuramente attrattivo per entusiasmarli alla ricerca e suscitare interesse verso corsi di laurea negli ambiti delle Stem (Science, Technology, Engineering, and Mathematics).

L’iniziativa è organizzata dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) in collaborazione con la Regione Siciliana, il Dipartimento Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l’Ambiente del CNR, l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, l’Ufficio Scolastico Regionale, l’Università degli Studi di Palermo, l’Università degli Studi di Catania, l’Università degli Studi di Messina, l’Università degli Studi di Enna “Kore”.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.