Il prefetto Antonella De Miro ha presieduto un Comitato Provinciale per l’ordine e la Sicurezza Pubblica al quale hanno partecipato i vertici locali delle Forze di Polizia, il vice sindaco del Comune di Palermo, Emilio Arcuri, il comandante della Polizia Municipale, Vincenzo Messina ed il magnifico rettore dell’Università degli Studi di Palermo, Fabrizio Micari.

Il Tavolo tenutosi a Villa Whitaker si inquadra in un programmato percorso di confronto e condivisione in sede istituzionale, sulle tematiche di sicurezza di interesse cittadino, e si è in particolare focalizzato sulla Cittadella Universitaria di Viale delle Scienze, proprio al fine di realizzare efficaci iniziative di sicurezza partecipata, sviluppando tutte le possibili sinergie tra le progettualità poste in essere dal Rettorato per un miglioramento generale della vivibilità nell’ambito del campus universitario e le iniziative più propriamente di competenza delle Forze di Polizia.

Il rettore ha illustrato nell’occasione gli interventi in cantiere per il miglioramento della qualità della vita studentesca, che vanno dalla disciplina dei parcheggi volta a favorire all’interno della Cittadella un sistema di mobilità sostenibile articolato, alla videosorveglianza ai varchi di accesso, al potenziamento dell’illuminazione, nonché alla stipula di convenzione con una associazione di volontariato, per la tempestiva segnalazione di ogni possibile criticità con l’utilizzo di radiotrasmittenti, con riguardo anche alla presenza di cani randagi.

Da parte delle Forze dell’Ordine viene assicurata una mirata intensificazione dei servizi di prevenzione e controllo del territorio, con il previsto supporto della Polizia Municipale, finalizzata al contrasto delle fenomenologie criminose come spaccio di stupefacenti, reati predatori, anche nelle aree circostanti alla Cittadella Universitaria.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.