CALCIO, STAGE DI SELEZIONE RAPPRESENTATIVA UNIPA – Il Centro Universitario Sportivo Unipa comunica che, tutti gli studenti dell’Università degli Studi di Palermo nati tra l’1 gennaio 1988 ed il 31 dicembre 1998, sono convocati lunedì 4 aprile alle ore 17.00 presso il Campo di Calcio in erba vera di Via Altofonte 80, per lo stage ufficiale di selezione della Rappresentativa Unipa Maschile di Calcio. Lo stage sarà tenuto dal tecnico CNU Calcio Cus Palermo, Vincenzo Di Mariano. I migliori talenti universitari che si metteranno in luce comporranno la rosa della Rappresentativa che parteciperà ai Campionati Nazionali Universitari 2016 ed alla corsa verso lo Scudetto Universitario.

Gli studenti che si presenteranno dovranno portare obbligatoriamente con se:

  • Copia stampata del Mav del pagamento delle tasse universitarie di questo anno accademico in corso;
  • Scarpe da calcio.

CALCIO, ECCELLENZA A – Vittoria fondamentale per il Cus Palermo che espugna di misura il campo del Mussomeli al termine di una gara sentita, delicata, ma di una correttezza esemplare, in campo e fuori. Il gruppo di Marco Aprile dimostra di possedere quel carattere necessario per vincere un incontro a dir poco importante. Meglio gli universitari nel primo tempo, Mussomeli in crescita e più in palla nella ripresa. Il gol arriva al 19′, con Iraci che, servito in profondità da Mercanti, insacca con un tocco morbido. Corsa a tre per la salvezza a 180 minuti dalla fine del campionato, insieme a Pro Favara e Raffadali. Domenica sfida quasi decisiva in Via Altofonte col Mazara.

PALLANUOTO, SERIE C SICILIA – Vittoria fondamentale per il Cus Palermo che batte la Brizz Nuoto e continua a mantenere delle primissime. 13-9 il finale in favore dei ragazzi di Giampiero Occhione, per un divario che è stato ridotto dagli ospiti nel quarto tempo, momento in cui gli universitari, forti di un risultato mai in discussione, hanno tirato inconsciamente i remi in barca. Di De Lisi (4), Damiano (3), Andaloro (2), Scafidi (2), Sutera e Catania le reti Cus Palermo. Lotta in cima alla classifica per il primato, tutte a quota 25, con Acese ed RN Palermo.

CALCIO A 5, SERIE C1 SICILIA – Successo pesantissimo del Cus Palermo, che in Via Altofonte firma l’ennesima impresa della stagione, battendo 2-1 la capolista Regalbuto. I ragazzi di Toti La Bianca superano un ostacolo reso ancor più proibitivo dalle pesanti squalifiche frutto del match di Mascalucia. Il Cus parte forte e va subito avanti con Rao al minuto numero 2, a culmine di un’azione insistita di Gumina e Cassata. Il meritato gol del Regalbuto arriva allo scadere della prima frazione, per un tocco morbido che vale l’1-1. Al 22′ della ripresa arriva la svolta. Conclusione degli ospiti, parata di Misuraca che pensa al lancio in profondità di piede. Nel tentativo di respingere di testa la retroguardia di Paniccia spizzica il pallone nella direzione della propria porta e ne viene fuori un pallonetto veloce ed imparabile. E’ il gol del 2-1 che restituisce al Cus la sfortuna delle ultime uscite.

PALLAMANO, SERIE A2 GIRONE E – Prosegue la marcia di avvicinamento al finale di stagione per il Cus Palermo nel girone E di serie A2. La formazione di Walter Pezzer, archiviata ormai la pratica salvezza da diverse settimane, come documentato su Cuspalermo.it, inizia a pensare al futuro, dando ampio spazio ai più giovani, al di là del risultato e dell’avversario. La sfida contro Il Giovinetto termine 30-26 per i padroni di casa, ma gli universitari escono a testa alta e con la consapevolezza di avere in casa diversi giovani che rappresentano il futuro.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.