L’Ente regionale per il diritto allo studio sbarca su Telegram.

L’Ersu diventa sempre più social e alla portata di tutti grazie al servizio di messaggistica istantanea che conta oggi oltre 100 milioni di utenti attivi e che cresce ogni giorno di 350 mila iscritti.

Il canale sarà quello di IostudioNews, house organ dell’ente.

Chi vi si iscriverà, riceverà quotidianamente newsgram, brevi messaggi che segnaleranno notizie sui servizi abitativi e di ristorazione dell’Ente, sui pagamenti e sulle borse di studio.

Basterà scaricare la app Telegram e unirsi al canale IostudioNews.

Telegram è disponibile per iOs, Android e Windows Phone, utilizzabile sempre gratis non solo su smartphone, ma anche sul computer dalla seguente pagina.

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.