È nato dall’incontro tra Medicina Insieme e Intesa Universitaria il progetto Clown Therapy che si pone come obiettivo quello di portare sorrisi ed allegria ai piccoli pazienti ricoverati presso l’Ospedale dei Bambini Di Cristina.

Il progetto è aperto a 120 studenti della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Palermo, i quali entreranno nei reparti muniti di tanti palloncini e buffi nasi, allegria e fantasia.

Il gruppo di studenti seguirà i consigli dati da una professionista del settore nonché professoressa dell’Università di Palermo Silvana Miceli.

Gli incontri si terranno a partire nei giorni seguenti:

  • 26 Aprile
  • 28 Aprile
  • 3 Maggio
  • 5 Maggio
  • 10 Maggio
  • 12 Maggio
  • 17 Maggio
  • 19 Maggio

Questi saranno preceduti da una lezione teorica (la cui data e luogo verranno comunicati in seguito) tenuta dalla professoressa di Psicologia Silvana Miceli e saranno volti a dare qualche consiglio su come approcciarsi ai pazienti pediatrici e ad entrare nel gioco imparando qualche trucchetto del mestiere.

Gli studenti sono tenuti a presentarsi in ospedale portando il camice e con materiale ludico come: nasi rossi, disegni da colorare, colori, occhiali buffi, palloncini e tanta fantasia.

Per iscriversi bisogna compilare il modulo di iscrizione cliccando qui.

Per informazioni contattare:

  • Andrea Cascino 3291126430
  • Agnese Bartolone 3341423151
  • Caterina Curatolo 3288442467
  • Caterina Mulè 333735 4653
  • Giovanni Alibani 3208055527
  • Luigi Lentini 3883619160

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.