Il diciannovenne Alessio Arena, studente del corso di Laurea in Lettere a Unipa, ha vinto il Premio Internazionale “Salvatore Quasimodo”: il primo e unico siciliano premiato, nonché il più giovane.

Lo ha comunicato lo stesso vincitore a blog@younipa.it.

La cerimonia di premiazione si è tenuta a Guidonia Montecelio, vicino Roma, il giorno della Festa della Repubblica alla presenza di numerose personalità della cultura italiana.

Il Presidente della giuria, composta da personalità del panorama culturale italiano, era Alessandro Quasimodo, figlio del poeta Premio Nobel a cui è intitolato il Premio.

Gli altri membri della giuria erano Giuseppe Aletti, editore, critico letterario, poeta, ideatore de Il paese della poesia; Francesco Ventimiglia, autore e conduttore RAI per la tv, la radio e il teatro; Valentina Meola, direttore editoriale.

Alessio Arena è attualmente candidato al titolo di Alfiere della Repubblica, titolo assegnato ogni anno dal Presidente della Repubblica a giovani di tutta Italia distintisi per particolari meriti in campo artistico, culturale e sociale.

Ha pubblicato 9 antologie di poesie ed è stato nominato, per meriti artistici e culturali, tessera del Mosaico di Palermo e del Mosaico di Cefalù. Ha, inoltre, ricevuto dei riconoscimenti dall’Università degli Studi di Palermo, dalla Regione Siciliana e dall’Arcidiocesi di Palermo. È, altresì, annoverato dall’Accademia de’ Nobili di Firenze tra i Poeti italiani del nostro tempo.

A gennaio, infine, è stato nominato per meriti artistici e culturali Cavaliere Accademico dell’Accademia Collegio De’ Nobili di Firenze, istituzione culturale italiana che dal 1689 si prodiga per la tutela e la diffusione della Letteratura italiana.

2 Risposte

  1. Melchiorre Roberto

    Sarebbe stato più esatto precisare che si tratta del I premio della IV sezione: Raccolta di poesia inedita minimo 30 componimenti, perché altrimenti può sembrare che tu sia stato l’unico vincitore del concorso.
    Roberto Melchiorre

    Rispondi
  2. Maria Cristina Pensovecchio

    PRECISO CHE NON SI TRATTA DELL’UNICO SICILIANO PRESENTE TRA I VINCITORI,DAL MOMENTO CHE ANCHE LA SOTTOSCRITTA, POETESSA PALERMITANA, E’ STATA PREMIATA NELLA SEZIONE “ALETTI EDITORE””.

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.