L’articolo The impact of fairness on the performance of crowdsourcing: An empirical analysis of two intermediate crowdsourcing platforms, co-autorato da Mariangela Piazza, Erica Mazzola, Giovanni Perrone del gruppo di Ingegneria Gestionale del Dipartimento di Ingegneria Chimica, Gestionale, Informatica, Meccanica e da Nuran Acur, della University of Strathclyde, ha ricevuto il premio Most Inspirational Paper 2016 tra oltre 1.000 articoli presentati alla Conferenza EURAM 2016 (European Academy of Management) a Parigi l’1-3 giugno 2016.

La ricerca riguarda l’impatto che l’equità distributiva e la correttezza procedurale hanno sul successo di un progetto di crowdsourcing.

Il lavoro ha importanti implicazioni nell’ambito della crowd-based e sharing economy.

1 risposta

  1. SERGIO SFERRAZZA

    Ecco, queste sono le notizie che vorrei leggere o comunque apprendere nel quotidiano!
    Congratulazioni vivissime.

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.