L’Università di Palermo è sesta tra i mega atenei italiani secondo la classifica Censis 2016-2017 e nelle classifiche mondiali che tengono conto di vari indicatori non è sempre in buona posizione. Ma ha alcuni pregi e aree di eccellenza.

Durante la campagna elettorale per la sua elezione il rettore Fabrizio Micari utilizzava l’hashtag #WhyUnipa? Giriamo a voi la domanda: perché avete scelto Unipa per i vostri studi? Quali sono secondo voi i pro di studiare a Palermo? Utilizzate i commenti per le risposte.

2 Risposte

  1. Sad

    La qualità della didattica di alcune facoltà come Ingegneria e Giurisprudenza è molto alta e paragonabile se non superiore ad altre università.

    Rispondi
  2. rosa rita la marca

    Perché trovo l’utilizzazione di terminologie in voga come “fuga dei cervelli” come lacerante per la mia generazione. Quando fuggiamo dalla città natia: fugge la persona: il suo cuore, la sua anima e tutta la sua intima essenza viene lacerata dalla lontananza (tranne chi ha libero spirito e desiderio di avventura per carattere!).
    Per non abbandonare i familiari e continuare a collaborare e servire i miei cari, per avere anche io un supporto vicino di persone fidate, perché reputo maturo responsabilizzare me stessa sui successi e gli insuccessi professionali, non scaricando sempre e soltanto sulla “qualità dei servizi” il mio percorso personale, essendo Palermo ricca di biblioteche, librerie e l’università stessa una tesoreria immensa di opere di libera lettura.
    Perché non ho scelto di scappare dai problemi che ho incontrato, e sono stati moltissimi, scegliendo di pagare in prima persona il tentativo sano e costruttivo di cambiare lentamente e con proposte sempre costruttive, civile, sincere e volte al Bene … purtroppo, perdendoci in termini egoisitici di carriera. Ma ne sono felice e fiera …
    Palermo se saprà trasformare il suo lato oscuro .. il “familismo”, in lato luminoso: la familiarità che sa accogliere e fraternizzare anche quando si lavora o studia.. diventerà un modello come sempre imitato e seguito ovunque.

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.