Il padre della linguistica italiana Tullio De Mauro è morto ieri a 84 anni.

De Mauro ha ricoperto la prima Cattedra italiana di Linguistica Generale presso la Facoltà di Magistero a Palermo nell’anno accademico 1967/68.

De Mauro è stato ministro dell’Istruzione dal 2000 al 2001 e ha scritto Storia linguistica dell’Italia unita e Il grande dizionario italiano dell’uso.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.