L’Università degli Studi di Palermo apre le procedure di assunzione per 83 tra docenti e ricercatori (24 professori ordinari e 34 associati a cui si aggiungono sei esterni che non abbiano avuto rapporti professionali con l’ateneo palermitano negli ultimi tre anni; scadenza il 13 febbraio). Saranno reclutati 19 ricercatori a tempo determinato: uno di tipo A e 18 di tipo B (scadenza il 9 febbraio).

I 24 ordinari saranno dei seguenti settori scientifici: Composizione architettonica e urbana; Urbanistica; Storia dell’architettura; Filologia germanica; Ingegneria dell’energia elettrica; Discipline demo-etnoantropologiche; Idraulica agraria e Sistemazioni idraulico-forestali; Algebra; Diritto privato comparato; Misure meccaniche e termiche; Sistemi di elaborazione delle informazioni; Teoria dello sviluppo dei processi chimici; Ecologia; Endocrinologia; Letteratura italiana contemporanea; Astronomia e astrofisica; Fisica sperimentale; Fisica teorica modelli e metodi matematici; Psicologia dello sviluppo e Psicologia dell’educazione; Psicologia clinica e dinamica; Diritto penale; Diritto commerciale; Diritto dell’economia; Diritto Tributario.

34 associati (seconda fascia) saranno dei seguenti settori scientifici: Botanica ambientale e applicata; Storia moderna; Geografia; Disegno; Archeologia cristiana e medievale; Lingua e letteratura neogreca; Glottologia e linguistica; Neurologia; Anatomia umana; Analisi matematica; Elettronica; Economia ed estimo rurale; Malattie infettive; Lingua e traduzione inglese; Storia moderna; Botanica ambientale e applicata; Probabilità e statistica matematica; Pedagogia generale e sociale; Psicologia clinica; Filosofia teoretica; Farmaceutico tecnologico applicativo; Statistica economica; Economia e gestione delle imprese; Chimica organica; Economia applicata; Scienza delle Finanze; Metodi matematici dell’economia e delle scienze attuariali e finanziarie; Economia aziendale; Malattie odontostomatologiche; Disegno e metodi dell’ingegneria industriale; Linguistica italiana; Chirurgia generale; Scienze tecniche dietetiche applicate; Diritto processuale penale.

Esterni: due ordinari (Scienze e tecnologie alimentari; Letteratura inglese) e quattro associati (Bioingegneria elettronica e informatica; Analisi matematica; Cinema, fotografia e televisione; Slavistica).

L’unico ricercatore di tipo A sarà a Ingegneria economico-gestionale; i 18 di tipo B Disegno industriale; Patologia clinica; Biologia applicata; Storia dell’arte medievale; Elettronica; Chimica generale ed inorganica; Diritto internazionale; Idraulica; Scienza e tecnologia dei materiali; Informatica; Economia ed estimo rurale; Arboricoltura generale e coltivazioni arboree; Fisiologia; Chimica farmaceutica; Pediatria generale e specialistica; Storia moderna; Psicologia generale; Musicologia e storia della musica.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.