Lo studio legale Leone-Fell&associati ha notificato un esposto alla Procura Generale della Corte dei Conti di Palermo, affinché le competenti autorità giudiziarie facciano luce sulla vicenda del parcheggio a pagamento Uniparking all’interno dell’Università degli Studi di Palermo.

Nel 2009 l’Università stipulò una convenzione con l’Ati costituita da Elton S.r.l., Medprom S.r.l. e Autoservizi Inzerillo S.r.l.

Il parcheggio non è mai stato attivato e gli studenti hanno più volte protestato formando anche il comitato NoUniparking.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.