Domani, Giornata della Memoria per le vittime dell’Olocausto, a partire dalle 9:30 allo Steri (piazza Marina, 61) si svolgerà un incontro in cui studiosi provenienti da diversi atenei italiani esplorano il tema dello sterminio da diverse prospettive e attraverso linguaggi differenti.

I fili conduttori che guideranno il confronto saranno: Una comunità di studio di fronte allo sterminio: i docenti di Unipa e le scritture della persecuzione, Lo sterminio plurale e Memoria e rappresentazioni della Shoa.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.