Nel weekend si è svolto a Città del Mare il congresso dell’associazione studentesca RUM – Rete Universitaria Mediterranea.

L’incontro era per confrontarsi sui temi caldi di diritto allo studio, servizi e rappresentanza nell’Università degli Studi di Palermo.

Il tema era Ad alta voce!, come alta deve essere – spiegano – la voce degli studenti nel dialogo con un’amministrazione spesso sorda alle loro richieste.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.