Una cinquantina di studenti del Collettivo Universitario Autonomo hanno manifestato nei locali della facoltà di Ingegneria per protestare contro il numero chiuso. Erano in corso i test d’ammissione ai corsi di laurea a numero programmato dell’Università degli Studi di Palermo.

È stato esposto uno striscione con la scritta: «Diritto allo studio negato. No al numero chiuso».

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.