Salve a tutti! Vorrei raccontarvi un mio sogno, come quello di altri ragazzi che vivono qui in Palermo e dintorni: «Mi piacerebbe qualificarmi come Medico Veterinario». Ahimé, purtroppo, si tratta di un sogno irrealizzabile qui a Palermo! Ebbene sì, è irrealizzabile perché Unipa ha un “mancanza”, ossia non propone il corso di studio magistrale a ciclo unico di Medicina Veterinaria; la reputo una “mancanza” perché personalmente credo che in una qualsivoglia università che si rispetti, e con molti corsi di laurea nell’offerta formativa, non possa non essere presente una facoltà così comune e ampiamente richiesta.

Come molti sanno, qui in Sicilia, Medicina Veterinaria è presente soltanto a Messina, pertanto, per chi non ha la possibilità economica di trasferirsi in un’altra città, sostentarsi quotidianamente (proprio perché è difficoltoso anche trovare un lavoro modesto) e pagare la non poco costosa retta universitaria è pressoché una situazione improponibile (quasi un’utopia); personalmente ho scelto un’altra facoltà, che mi soddisfa ugualmente, anche se quella resterà un mio “sogno nel cassetto”; soltanto vorrei avere la soddisfazione di capire il perché di questa lacuna nell’offerta formativa universitaria e se esiste una prospettiva vicina di un possibile inserimento di tale corso di laurea.

2 Risposte

    • Gb

      Sogno legittimo ma irrealizzabile perché il ministero non aprirà altre facoltà mA possibilmente li chiuderà perché troppe rispetto allo scenario europeo. Tra L altro con il concorso nazionale sono veramente pochi i fortunati che riescono ad iscriversi nella propria città. Mi dispiace

      Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.