È disponibile on-line la nuova puntata di Senza Contratto, la web serie ideata e interpretata da alcuni ex studenti Unipa: Carlo Loforti (regista e autore), Alessio Bondì e Alessio Barone (attori). Il format, on-line ormai da un anno, ha fatto dei titoli su carta igienica e di un’ironia surreale il proprio cavallo di battaglia.

Dopo una lunga pausa, ritornano le avventure dei due siciliani protagonisti, Carlo e Nicola, alle prese con la scelta di un nuovo coinquilino. Per risparmiare qualche soldo, infatti, i ragazzi decidono di subaffittare una stanza della casa ma, indecisi sulla scelta del nuovo compagno di avventure, organizzano le cosiddette “Coinquiliadi”, per testarne le effettive abilità.

I temi sono i soliti, tra quotidianità, crisi economica, sesso e arte di arrangiarsi; il tutto condito con la solita ironia e citazionismo, marchi di fabbrica della serie.

In poco più di dieci minuti, l’episodio racconta della “sopravvivenza” lontano da casa di giovani provenienti da tutta Italia (Toscana, Sicilia, Veneto, Puglia, Abruzzo) e dell’esigenza di doversi accontentare di case fatiscenti a prezzi salatissimi, rigorosamente “senza contratto” .
L’episodio fotografa la realtà degli studenti e lavoratori fuori sede, di coloro che reagiscono e soccombono alla crisi e che, soprattutto, hanno ancora la forza di sorridere.

A proposito dell'autore

Nato a Palermo nel sempre più lontano 1983, comunque ottima annata, è cresciuto in fretta per poi scoprire che poteva fare piano, prima di laurearsi in filosofia tra Palermo, Parigi e Roma. In quest'ultima eterna ma caotica città vi passò sei anni che sembrarono 12, spesi tra riviste, giornali, uffici stampa ed esperienze nel campo dei social media e new media. Tra una cosa ed un'altra fondò una testata giornalistica orgoglio e fonte di nottate al computer. Divenuto giornalista pubblicista nel 2012 è stata anche l'occasione per tornare nella ridente Palermo dove lavora come social media manager

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Younipa su facebook, Instagram e Twitter