La società produttrice del giochino Candy Crush sta per quotarsi in borsa. Molte ore di studio sono state sacrificate già. Ma che cosa c’è dietro questo successo? C’è una teoria del complotto…

A proposito dell'autore

Tony Siino vive a Palermo, ha 43 anni, è laureato in Scienze Politiche e ha una passione per l'Information and Communication Technology, i nuovi media, la comunicazione, i blog, l'accessibilità e l'usabilità, l'information architecture e la radio. È dottore di ricerca in Sociologia. Lavora come web strategist e web content manager e come speaker radiofonico (a Radio Time). Scrive articoli sull'ICT per siti Internet e per riviste specializzate. Ha ideato la directory italiana dei blog www.blogitalia.org, il blog di Palermo Rosalio e ha un suo blog (www.deeario.it). Ha ideato e coordina l'ex blog ufficiale dell'Università degli Studi di Palermo (www.younipa.it).

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Younipa su facebook, Instagram e Twitter