È stato consegnato sabato scorso il Sigillo dell’Università degli Studi di Palermo al maestro pasticcere siciliano Nicola Fiasconaro, che insieme ai fratelli Fausto e Martino guida l’azienda dolciaria di famiglia a Castelbuono, e a Rosario Lo Cicero Madè, presidente dell’associazione culturale Festina Lente.

Il riconoscimento è destinato a chi si è distinto, per impegno profuso e risultati ottenuti, nel proprio campo d’azione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.