L’Università degli Studi di Palermo offre agli studenti dell’Ateneo l’opportunità di integrare la propria preparazione accademica con viaggi e soggiorni presso Università, Istituzioni pubbliche o private e Aziende italiane o straniere. Per tali attività previste relative all’a.a. 2017/18 è disponibile la somma complessiva di 200000 euro.

Il bando prevede un periodo di permanenza finanziabile presso gli enti esterni non inferiore a 15 giorni e superiore a due mesi. Tale periodo deve essere finalizzato all’approfondimento di tematiche coerenti con il percorso formativo dello studente e può prevedere lo svolgimento di attività che possano dare luogo al riconoscimento di crediti.

Gli studenti devono proporre un progetto formativo che deve essere preventivamente approvato dal Consiglio del Corso di studi di appartenenza e formalmente accettato dall’istituzione ospitante.

Possono partecipare al suddetto programma di viaggi e soggiorni di studio tutti gli studenti iscritti nell’a. a. 2017/18 non oltre il secondo anno fuori corso e che alla data di emanazione del presente avviso, abbiano acquisito: 90 CFU se iscritti a corsi di laurea triennale; 60 CFU se iscritti a corsi di laurea magistrale; 30 CFU se iscritti al primo anno di laurea magistrale; 150 CFU se iscritti a corsi di laurea magistrale a ciclo unico. Il viaggio deve essere concluso prima della laurea pena la non erogazione del contributo.

La domanda di partecipazione alla selezione dovrà essere compilata e inoltrata via internet tramite l’applicazione predisposta sul sito dell’Università, accedendo al portale degli studenti, entro le ore 24 del 9 maggio 2018.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.