Secondo Eurostat, la banca dati della Commissione europea, i siciliani in età compresa tra 25 e i 64 anni in possesso di una laurea sono il 13,6%, uno dei dati più bassi d’Europa.

Nel 2012 erano il 13% di laureati ma si è passati dalla posizione 427 alla 450 su 462. La media nazionale è del 18,7%.

La percentuale di laureate siciliane nel 2017 è pari al 15,3%, 3,5% in più dei maschi, ma anche la loro posizione scende.

Gli studenti che hanno scelto di studiare in un ateneo fuori dalla Sicilia è del 28% contro il 19% del 2012.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.