È stato inaugurato ieri allo Spasimo l’anno accademico 2018/2019.

Il rettore Fabrizio Micari ha fatto il punto sul suo “mid-term”, i primi tre anni di mandato, e tracciato un bilancio di un triennio di crescita. Ha poi parlato dei progetti: internazionalizzazione, sedi decentrate, una possibile nuova sede per il Policlinico, l’istituzione della Fondazione Steri.

Micari ha lamentato una ripartizione discutibile delle risorse a opera della politica nazionale e l’inadeguatezza del numero di posti disponibili per alcuni corsi.

Gli interventi
Il rapporto delle attività Unipa
Il video
Le foto

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.